L'angolo della Geologia

martedì 23 aprile 2019

Ossido di etilene

C2H4O - Ossido di Etilene - Modello Molecolare - In nero il C, in rosso l'O e in bianco l'H
L'ossido di etilene (o ossirano) C2H4O è il più semplice composto eterociclico contenente ossigeno, e più specificatamente è il più semplice degli epossidi (eteri ciclici in cui l'ossigeno è uno degli atomi di un anello a tre termini).
Ossido di Etilene - Formula di struttura - C2H4O
A temperatura e pressione ambiente è un gas incolore dall'odore dolciastro, estremamente infiammabile, esplosivo se mescolato all'aria.
È utilizzato dall'industria chimica per la produzione di numerosi materiali.
Per saperne di più: Wikipedia

Nessun commento:

Post di altri Blog

Post più popolari ultimi 7 giorni